Banca dati

La banca dati di 1681 carte di lavoro qui disponibili proviene dall'atlante linguistico ALF ("Atlas linguistique de la France"), pubblicato dal 1902 al 1910 da Jules Gilliéron e Edmond Edmont in 10 volumi. Circa il 40% delle 1421 carte originali ALF è stato utilizzato per produrre le 1681 carte di lavoro.

Quanto alle categorie linguistiche, 1117 delle 1681 carte di lavoro appartengono alla fonetica (477 al vocalismo e 479 al consonantismo) e 471 al lessico.

La banca dati delle 3911 carte di lavoro qui disponibili è tratta dall'atlante linguistico AIS (Atlante Italo-Svizzero, recte: "Sprach- und Sachatlas Italiens und der Südschweiz"), pubblicato dal 1928 al 1940 da Karl Jaberg e Jakob Jud in otto volumi. Tutte le 1705 carte originali dell'AIS furono utilizzate per la produzione delle 3911 carte di lavoro, con l'esclusione sistematica delle carte AIS originali con troppe lacune (dati mancanti).

Quanto alle categorie linguistiche, delle 3911 carte di lavoro, 1766 appartengono alla fonetica (873 al vocalismo e 805 al consonantismo) e 1225 al lessico.